top of page

Progetto di Ricerca e Sviluppo RTLS Cogne Acciai Speciali:

un sistema di tracciatura e certificazione degli spostamenti dei mezzi coinvolti nella movimentazione della materia prima.

Real Time Locating System per Gestione Materie prime (RTLS GMP), è il titolo del progetto, presentato dalla Cogne Acciai Speciali, cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Bando Aggregazioni R&S). Un sistema RTLS, traducibile in italiano come sistema di localizzazione in tempo reale, permette di identificare la posizione e gli spostamenti di qualsiasi oggetto dotato di localizzatore e presente all'interno di un ambiente delimitato, potenzialmente di qualsiasi dimensione.


Un sistema RTLS si basa sull’utilizzo di tre dispositivi principali:

- Un dispositivo di trasmissione (Tag) di cui si vuole conoscere la posizione

- Un dispositivo ricevente (ancora) che determina la posizione del primo sulla base del segnale ricevuto

- Un middleware capace di interpretare le informazioni lette dal reader

L’obiettivo di questo progetto è quello di implementare le tecnologie adeguate, finalizzate alla tracciatura e certificazione di tutti gli spostamenti dei mezzi coinvolti nella movimentazione della materia prima in CAS (principalmente rottami e ferroleghe). Così facendo si attiva un processo tipico delle Blockchain, in cui ogni carico / scarico di materiale viene autenticato.

Si è scelto di utilizzare un middleware univoco, capace di captare i segnali di tutte le tecnologie disponibili sul mercato. In particolare, nel nostro caso, per le aree dove era necessaria una precisione inferiore ai 50cm sono state installate delle antenne Bluetooth in grado di calcolare l’angolo di arrivo del segnale trasmesso da Tag BLE (Bluetooth Low Energy con Angle of Arrival) e da qualsiasi dispositivo Bluetooth. Per tutto il resto dello stabilimento sono state integrate le tecnologie GPS e Beacon Bluetooth.

La realizzazione di questo progetto ha previsto una fase di studio tecnologico iniziale, proseguendo con l’installazione e il cablaggio vero e proprio dell’infrastruttura hardware (antenne e tag). Nei prossimi mesi verranno sviluppate le interfacce dedicate agli utenti coinvolti nelle fasi sopra descritte, con l’obiettivo ultimo di agevolare le operazioni di carico / scarico.

L’integrazione di questi dati, con la mappa applicativa esistente (ERP, MES…) permetterà notevoli vantaggi per l’intero sistema gestionale CAS.

bottom of page