info@cogne.com +39 01653021

segnalazione_whistleblowing

La Cogne Acciai Speciali S.p.A. si impegna a realizzare le proprie attività secondo i massimi standard di integrità, legalità, trasparenza, equità, onestà e responsabilità e si aspetta che tutti coloro che operano nel suo interesse agiscano conformemente ai predetti standard etici, anche a tutela dell’integrità della Società e della sua immagine.

Il personale di Cogne Acciai Speciali – a ogni livello dell’organizzazione – è pertanto tenuto a trasmettere tempestivamente segnalazioni circostanziate di condotte illecite ovvero di violazioni del Modello Organizzativo rilevanti ai sensi del D.lgs. 231/2001 e fondate su elementi di fatto precisi e concordanti.

Le predette segnalazioni sono quindi relative a ogni anomalia, atipicità, deroga, violazione o sospetto di violazione riscontrata nello svolgimento dell’attività lavorativa rispetto a:

  • norme comportamentali prescritte dal Codice Etico e dal Modello Organizzativo o di conformità alle leggi nazionali connessa all’attività aziendale e all’ambiente di lavoro della Cogne;
  • principi di comportamento e modalità esecutive disciplinate dai protocolli e dalle procedure aziendali rilevanti ai sensi del Decreto 231/2001.
Attraverso questo portale, è possibile sottoporre le proprie segnalazioni, sia che esse ricadano all’interno di una violazione del D.Lgs. 231/2001, sia che esse siano riferibili ad altre fattispecie non contemplate nella normativa di cui sopra.
Il sistema garantisce la riservatezza del contenuto della comunicazione e consente di inviare segnalazioni in modo ANONIMO o NON ANONIMO.

Le segnalazioni sono inviate a un organismo terzo individuato nel Comitato Etico – la cui azione è disciplinata da uno specifico Regolamento – che provvede alle attività di accertamento e, sulla base degli esiti delle stesse, può archiviare o – in caso di violazioni accertate – procedere con quanto previsto dalla normativa di riferimento. Nel caso di segnalazione ai sensi 231/2001 inviata al Comitato Etico, la stessa verrà inoltrata all’OdV (Organismo di Vigilanza), che ne mantiene esclusiva competenza. In caso di segnalazione non rientrante nel perimetro 231/2001, l’OdV la reindirizzerà al Comitato Etico.

In caso di segnalazione ANONIMA, i dati personali del segnalatore NON sono trasmessi al Comitato Etico, che riceve esclusivamente – oltre al contenuto della segnalazione – un codice identificativo univoco dell’operazione, indispensabile per risalire al mittente, quando ciò dovesse rendersi necessario per l’espletamento delle operazioni previste dal Regolamento.

In caso di segnalazione NON ANONIMA, il Comitato Etico riceve anche tutti i dati personali del segnalatore.

Il Comitato Etico è tenuto al segreto in ordine alle notizie e alle informazioni acquisite nell’esercizio delle sue funzioni e al loro trattamento in conformità con la legislazione vigente in materia di privacy.

SEGNALAZIONE ANONIMA SEGNALAZIONE NON ANONIMA